Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 alle ore 08:30

Attualità e Politica

04/12/2023 | 12:45

Giochi, Rapporto Censis: italiani chiedono tutela dei consumatori e affidabilità a concessionari e Stato

facebook twitter pinterest
Giochi Rapporto Censis italiani chiedono tutela consumatori affidabilità concessionari Stato

ROMA – Il 91,3% degli italiani ritiene che lo Stato debba regolare e gestire il gioco legale a tutela della collettività; l’87,7%, poi, punta sull’affidabilità dei concessionari, che gestiscono i giochi per conto dello Stato, per il rispetto delle regole e la tutela dei consumatori. È quanto emerge dal 57esimo Rapporto Censis, secondo il quale l’86,6% degli italiani pensa che sia importante che i gestori dei luoghi del gioco legale siano formati per sensibilizzare le persone al gioco responsabile.

Il numero degli italiani che hanno praticato il gioco legale almeno una volta nell’ultimo anno sfiora i 23 milioni. Il rapporto, poi, mette in luce come l’online (la cui raccolta, dal 2020, ha superato quella del gioco in presenza) abbia reso più difficile il contrasto al gioco illegale: nel 2022, sono stati 261 i siti web chiusi dalle autorità.

AB/Agipro

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password