Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/04/2024 alle ore 20:36

Attualità e Politica

26/10/2023 | 15:30

Giochi, Tar Veneto conferma i limiti orari di Thiene (VI): funzionamento già limitato a 8 ore dal 2015, nuova ordinanza ha solo rimodulato gli orari

facebook twitter pinterest
Giochi Tar Veneto conferma i limiti orari di Thiene (VI): funzionamento già limitato a 8 ore dal 2015 nuova ordinanza ha solo rimodulato gli orari

ROMA – I limiti orari per il funzionamento degli apparecchi da gioco nel Comune di Thiene, in provincia di Vicenza, sono legittimi. Lo ha stabilito il Tar del Veneto, che ha respinto il ricorso di una società che gestisce una sala nel territorio contro l'ordinanza del 2020 che ha stabilito gli orari per l'apertura per il funzionamento degli apparecchi in tre fasce orarie: dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 18 e dalle 20 alle 22. La nuova ordinanza sindacale è stata introdotta in seguito alle disposizioni contenute nella deliberazione della Giunta Regionale, dove si indicava come orari di chiusura degli esercizi da gioco le fasce 7-9, 13-15 e 18-20. Come sottolinea il tribunale amministrativo, però, il sindaco di Thiene aveva “già dall’anno 2015 introdotto la regola delle otto ore di apertura e/o funzionamento degli apparecchi”, e con l'ordinanza del 2020 si era limitato solamente a “rimodulare l’orario di apertura in conformità alle fasce di interruzione introdotte dalla Regione con la delibera di Giunta”. Il provvedimento del 2020 quindi “si pone nel solco della precedente ordinanza”. Nel territorio comunale di Thiene, quindi, era “già stata acclarata una situazione a rischio relativamente al fenomeno della ludopatia”. Il quadro fattuale, alla luce della relazione sul gioco redatta nel novembre del 2019 dalla ULSS 7 Pedemontana, è quindi ritenuto “ancora attuale”, motivo per cui l'ordinanza del 2020 “ha provveduto a confermare la limitazione oraria già prevista e, in armonia della deliberazione della Giunta Regionale, a rimodulare le fasce di divieto”.

GM/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password