Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

08/03/2024 | 10:25

Giochi, colpo di scena nell’inchiesta “Rouge et Noir” a Roma: l’imprenditore Francesco Corallo rinuncia alla prescrizione e punta all’assoluzione piena

facebook twitter pinterest
Giochi colpo di scena nell’inchiesta “Rouge et Noir” a Roma: l’imprenditore Francesco Corallo rinuncia alla prescrizione e punta all’assoluzione piena

ROMA - Colpo di scena nella vicenda del procedimento “Rouge et Noir”. L’imprenditore Francesco Corallo, azionista di Global Starnet, rinuncia alla prescrizione e punta alla piena assoluzione nel merito. Lo apprende Agipronews da fonti vicine alla vicenda. Solo pochi giorni fa, il Tribunale di Roma aveva prosciolto lo stesso Corallo, Amedeo Laboccetta, Alessandro La Monica, Arturo Vespignani e Rudolf Baetsen pronunciando “l’estinzione” del procedimento penale per intervenuta prescrizione. Ora, la svolta inattesa: Corallo continuerà a difendere la propria posizione nel processo, con l’obiettivo di essere assolto dalle accuse con formula piena.

NT/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password