Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2021 alle ore 21:05

Attualità e Politica

06/07/2021 | 12:05

Gioco in Italia, Durigon (Mef): "Legge quadro prioritaria, nella prossima finanziaria la soluzione per le concessioni"

facebook twitter pinterest
Gioco Italia Durigon Mef finanziaria concessioni

ROMA - «Speriamo di dare presto una legge quadro insieme a Adm, non si può lasciare il settore con regole non certe». Così Claudio Durigon, sottosegretario al Mef con delega ai giochi, durante la presentazione del Rapporto di ricerca del Progetto sul settore del Gioco di Luiss Business School e Ipsos  «Tra i temi prioritari c'è una legge quadro che possa dare una regolamentazione di riferimento per tutto il territorio. Stiamo lavorando per creare tavoli di confronto con le Regioni, il Ministero degli affari regionali e le altre istituzioni». Altri temi fondamentali, ha proseguito Durigon, «riguardano le proroghe delle concessioni. Sicuramente sarà necessario spostare le scadenze per arrivare alla legge finanziaria che dia anche in questo caso un quadro generale ben definito e con cui trovare una soluzione». Durigon ha sottolineato l'importanza di trovare «un momento di incontro, degli "Stati Generali", allargato a tutti i soggetti del Parlamento e dei ministeri, prima della manovra». Per il sottosegretario sarà determinante anche «cambiare la mentalità sul settore. Bisogna far capire che la regolamentazione è fondamentale e il mio obiettivo è dare una comunicazione diversa. I temi che stiamo dibattendo sono importanti. La sinergia con monopoli, parlamento e Governo sarà fondamentale».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password