Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 13:02

Attualità e Politica

29/09/2023 | 12:00

Gioco illegale, controlli fiscali della Gdf Taranto: scoperta evasione del Preu per oltre 700mila euro

facebook twitter pinterest
Gioco illegale controlli fiscali Gdf Taranto scoperta evasione Preu 700mila euro

ROMA – È di oltre 700 mila euro il prelievo unico erariale evaso da un’associazione culturale tarantina in relazione all’illecito utilizzo di slot in grado di corrispondere vincite in denaro. È questo il bilancio, come si legge in una nota, di un’operazione della Guardia di Finanza di Taranto, nell’ambito di un piano di controlli a contrasto del gioco illegale e irregolare.

I controlli “rappresentano lo sviluppo, sul piano fiscale, di alcune operazioni di servizio condotte dai Reparti operativi che hanno portato all’individuazione e al sequestro di 3 slot machine non collegate alla rete telematica dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli”; tre i soggetti segnalati alle autorità competenti.

La somma del Preu (“tributo che grava sui titolari degli apparecchi e dei congegni da divertimento, commisurato alle somme “giocate” e registrate sui relativi contatori”) evasa è stata calcolata dopo aver ricostruito il volume delle giocate, per una base imponibile sottratta a tassazione quantificata in 3,2 milioni di euro.

RED/Agipro

Foto Credits Dickelbers CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password