Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2021 alle ore 14:08

Attualità e Politica

20/07/2021 | 16:00

Green pass, Governo al lavoro sul decreto: ipotesi obbligo anche per sale giochi e scommesse

facebook twitter pinterest
Green pass Governo decreto sale giochi scommesse

ROMA - Governo al lavoro sul provvedimento che allargherà l'obbligo del Green Pass, che potrà essere rilasciato solo dopo aver completato il ciclo di vaccinazione e dovrà essere esibito per poter accedere ad alcuni eventi e attività commerciali. Oggi pomeriggio è in programma una Conferenza delle Regioni per discutere della certificazione e della variazione dei parametri per le zone bianche e gialle. È prevista invece per domani la cabina di regia del Governo, seguita poi dal Consiglio dei ministri che varerà il decreto sul Green Pass.
All'interno del Governo il dibattito è ancora in corso: la certificazione dovrebbe essere obbligatoria per i viaggi su aerei, treni e navi, per gli stadi e per partecipare agli spettacoli (grandi eventi, concerti, cinema, teatri), ma anche per entrare in piscine, palestre e discoteche a capienza ridotta.
La decisione non è stata ancora presa, ma si ipotizza l'obbligo del Green pass anche per sale giochi, scommesse e bingo, sulla base del parere reso dell’Inail nell’aprile del 2020 e che classifica le attività di gioco al livello medio-alto e alto di rischio. Il parere dell'Inail era stato tenuto in considerazione - a febbraio di quest'anno - dal Comitato tecnico-scientifico che aveva deciso di non riaprire le attività di gioco.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password