Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

31/08/2021 | 16:06

Green pass, Stoppani (Fipe): "La priorità è evitare nuove chiusure, bisogna estendere la certificazione"

facebook twitter pinterest
Green pass Stoppani Fipe

ROMA - «Se la scienza ci dice che il Green pass è la strada più sicura per riaprire, è giusto estendere l'obbligo ad altri settori. La priorità è evitare nuove chiusure». Lo ha detto il presidente di Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana dei pubblici esercizi, Lino Stoppani, nel corso del convegno inaugurale di Cibus 2021 a Parma. «Deve esserci un'estensione progressiva del Green pass, oggi previsto solo per ristorazione, musei e cinema, ma se dovesse crescere il quadro sanitario, bisogna riuscire ad andare oltre a questa dimensione limitata», ha spiegato. «Da una parte abbiamo alle spalle danni e macerie sui fatturati delle nostre imprese, tassi di mortalità delle imprese e un fardello di debiti e non abbiamo marginalità. Ma anche danni qualitativi collegati all'indebolimento della filiera dei pubblici esercizi, in un momento di grandissima incertezza per il rischio collegato allo sviluppo delle varianti».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password