Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

03/11/2021 | 09:00

Legge di bilancio, MF: "Il Mef studia la proroga onerosa di 36 mesi delle concessioni del gioco"

facebook twitter pinterest
Legge bilancio MF Mef proroga onerosa concessioni gioco

ROMA - Il ministero dell'Economia studia la proroga onerosa di 36 mesi delle concessioni del gioco pubblico. La misura, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, potrebbe confluire nel maxiemendamento alla manovra di bilancio approvata lo scorso giovedì dal Consiglio dei ministri e il cui testo definitivo è atteso in Senato tra domani e venerdì, anche se non è escluso che la bollinatura della Ragioneria di Stato possa arrivare la prossima settimana. L'intervento è stato a lungo una delle richieste degli operatori del settore (che contribuisce all'erario con 7,2 miliardi), considerata l'impossibilità di delineare un quadro preciso per i bandi di gara.
Sulla proroga si era impegnato di recente il sottosegretario al Mef con delega al gioco, Federico Freni. «In questo quadro di incertezza le imprese sono penalizzate e tutto questo non è degno di un Paese civile. Io mi impegnerò a garantire proroghe», aveva sottolineato il rappresentante di Via XX Settembre in occasione di un recente convegno su "Gioco pubblico, legalità e tutela dei consumatori". La misura, aveva aggiunto Freni, dovrà però essere funzionale a un riordino del   sistema, al quale si procederà con un disegno di legge delega, previsto anche tra i collegati al disegno di legge di bilancio.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password