Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/01/2022 alle ore 20:57

Attualità e Politica

01/12/2021 | 17:09

Legge di bilancio, emendamento Damiani (Forza Italia): "Proroga concessioni gioco online al 31 dicembre 2022, apparecchi e scommesse slittano al 2024"

facebook twitter pinterest
Legge bilancio emendamento Damiani Forza Italia Proroga concessioni gioco online apparecchi scommesse

ROMA - Per poter «delineare un quadro economico adeguato ad identificare l'equilibrio finanziario delle concessioni in materia di giochi pubblici dovuta all'emergenza epidemiologica da COVID-19» è necessario prorogare «i termini di scadenza relativi alle concessioni gestite dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli».
È quanto prevede un emendamento del senatore Dario Damiani (Forza Italia) alla legge di bilancio.
Le concessioni del gioco online «sono prorogate a titolo oneroso fino al 31 dicembre 2022, per consentire
ai titolari delle stesse la partecipazione alla gara per l'assegnazione delle nuove concessioni, senza l'interruzione delle raccolta e dei proventi erariali», si legge nella proposta. «Le concessioni in materia di apparecchi da intrattenimento sono prorogate fino al 31 dicembre 2024» e gli oneri concessori «sono determinati
calcolando il corrispettivo unitario pagato per i nulla osta di esercizio» delle slot «e l'importo dei diritti novennali» delle Vlt «proporzionato alla durata della proroga posseduti da ciascun concessionario al 31 dicembre 2020». Per le concessioni di raccolta delle scommesse la proroga coprirà fino «al 31 dicembre 2024» e, «nella determinanzione degli importi da corrispondersi per la proroga della concessione, l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli terrà conto delle condizioni di sospensione dell'attività verificatesi nel corso della dell'emergenza epidemiologica COVID-19 e quantificate in 9 mesi».
Inoltre, prosegue l'emendamento del senatore Damiani, anche «le concessioni dei Giochi numerici a quota fissa, dei Giochi numerici a totalizzatore nazionale e delle Lotterie ad estrazione istantanea sono prorogate di 36 mesi» e «gli oneri concessori dovuti per la proroga sono calcolati nella misura di quanto originariamente versato al momento dell'aggiudicazione delle concessioni attualmente in essere parametrati alla durata della proroga», anche le concessioni del Bingo «sono prorogate al 31 dicembre 2024» e nel quantificare gli oneri, «l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli terrà conto delle condizioni di sospensione dell'attività verificatesi nel corso dell'emergenza epidemiologica.

MSC/Agipro

Foto Credits MaxPixel Creative Commons Zero - CC0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippodromo sesana hub vaccinale

Inaugurato il nuovo hub vaccinale all'Ippodromo Snai Sesana

14/01/2022 | 12:51 ROMA - È stato inaugurato questa mattina il nuovo hub vaccinale allestito presso l’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme, che servirà tutti i cittadini della Valdinievole. All’inaugurazione del presidio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password