Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/03/2024 alle ore 16:00

Attualità e Politica

11/12/2023 | 10:23

Milano Premier Padel P1: numeri da record. Riva: “Superati i 30mila spettatori”. Carraro: "Aperta una finestra sul futuro”

facebook twitter pinterest
Milano Premier Padel P1: numeri da record. Riva: “Superati i 30mila spettatori”. Carraro: Aperta una finestra sul futuro”

ROMA - Milano Premier Padel P1 aveva due obiettivi: mostrare al pubblico i big del pianeta e misurare la passione del popolo del padel, milanese e non solo. Obiettivi raggiunti: "Mi hanno comunicato che è stato superato il muro dei 30mila spettatori per questa edizione – spiega l'Assessore allo Sport, al Turismo e alle Politiche Giovanili del Comune di Milano, Martina Riva –. Un dato in aumento dell'11% rispetto a un anno fa, che certifica la passione milanese per lo sport e per il padel. I numeri sono importanti ma sono stati i suoni e i colori dell'entusiasmo sulle tribune dell'Allianz Cloud a caratterizzare questo grande evento, costruito gomito a gomito con gli organizzatori che hanno profondamente ascoltato le necessità della città: dal coinvolgimento dei giovani attraverso importanti scontistiche e gratuità all'attenzione all'aspetto della mobilità, con un notevole impegno di sensibilizzazione all'utilizzo dei mezzi pubblici, d'intesa con ATM. Abbiamo vissuto una grande avventura sportiva in cui il senso di vittoria non si limita ai giocatori sul campo, ma coinvolge tutti noi".

CARRARO - Milano è stata l'ultima tappa di Premier Padel nel 2023, a cui ha assistito anche il presidente del circuito, Nasser Al-Khelaïfi, presente nelle giornate di venerdì e sabato all'Allianz Cloud anche con ospiti illustri come Zlatan Ibrahimovic. "Abbiamo assistito a un grande spettacolo di sport e credo che non ci fosse modo migliore di chiudere un anno straordinario per il circuito governato dalla Federazione Internazionale Padel con Qatar Sports Investments e sostenuto da PPA e IPPA, le associazioni di giocatori e giocatrici – il bilancio del presidente della FIP, Luigi Carraro –. Il torneo di Milano, ultimo appuntamento della stagione, conferma la grande passione del pubblico italiano per il padel e apre una finestra sul futuro del tour del 2024, quando avremo un calendario completo articolato su circa 24 tornei di livello mondiale, per il quale c'è grande attesa e che sarà ufficializzato nei prossimi giorni. I numeri positivi di questo torneo si riflettono in maniera eloquente nei numeri dell'intero movimento, confermando la crescita di interesse e passione del pubblico e dei praticanti a livello mondiale".

ENTUSIASMO E NUMERI - "La chiave per organizzare un evento sportivo di livello mondiale, corrisponde a un solo concetto-guida: l'entusiasmo – ha sottolineato Marco Gamberale, Ceo di NSA Group e a capo della macchina organizzativa –. È l'entusiasmo dei campioni che accende la passione per lo sport e ne attiva il processo di diffusione, coinvolgendo il pubblico e gli sponsor. È una sorta di incastro perfetto: i giocatori amano il grande pubblico, gli spettatori si entusiasmano per i campioni di padel e gli sponsor trovano una collocazione naturale in questo contesto di passione e coinvolgimento. I numeri positivi, dagli spettatori al bilancio social e web, sono la semplice conseguenza di questo processo virtuoso".

Eccoli, allora, i numeri. Bilancio da record per web e social che hanno raddoppiato i risultati dell'edizione 2022, un aspetto che misura la crescita del padel anche sul fronte digitale: gli utenti unici del sito www.milanopremierpadel.com sono stati 53.845 (+79,5% rispetto al 2022), con oltre 145mila pagine visitate (+108%) e 131 paesi raggiunti (+35%). Sui social 6.311.374 impressions e 3.756.105 utenti raggiunti, con un +87,8% rispetto a un anno fa. Sono state 250 le persone che hanno lavorato alla riuscita dell'evento, come 250 sono stati gli atleti arrivati a Milano, tra tabellone femminile e maschile, seguiti da 150 tra coach e collaboratori.

IL TREND - Il grande successo di Milano Premier Padel P1 riflette quello del padel in Italia. I campi su tutto il territorio nazionale, come evidenziato dai dati dell'Osservatorio Mr. Padel Paddle, sono diventati 8.700, in 3.300 strutture, con un +25% rispetto a un anno fa. La 'padelmania' è un fenomeno mondiale e l'Italia ne è protagonista.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password