Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/05/2022 alle ore 20:34

Attualità e Politica

18/01/2022 | 14:06

Milleproroghe, Calugi (Fipe-Confcommercio): "Sale bingo in ginocchio a causa dei provvedimenti sulle capienze, bisogna permettere ai pubblici esercizi di sopravvivere"

facebook twitter pinterest
Milleproroghe Calugi Fipe Confcommercio Sale bingo capienze

ROMA - La priorità è permettere ai Pubblici esercizi di sopravvivere a questo ennesimo momento di emergenza: lo ha detto il direttore di Fipe-Confcommercio, Roberto Calugi, nel corso di un'audizione sul decreto Milleproroghe in Commissione Bilancio alla Camera. «L’inizio del 2022 presenta pesanti sofferenze» per i pubblici esercizi, a cui «si somma una crisi devastante» anche «per le sale bingo, messe in ginocchio dai provvedimenti sulle capienze». 
Da qui le richieste di prorogare alcune delle misure emergenziali più importanti, come la cassa integrazione Covid e la proroga delle moratorie bancarie. 
MSC/Agipro

Foto Credits Marek Slusarczyk CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password