Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/04/2024 alle ore 20:36

Attualità e Politica

21/02/2024 | 17:39

Riordino giochi online, Senato: via libera da Commissione Bilancio, chiesto l'inserimento della gara del Lotto nel decreto

facebook twitter pinterest
Riordino giochi online Senato: via libera da Commissione Bilancio chiesto l'inserimento della gara del Lotto nel decreto

ROMA – Anche dalla Commissione Bilancio al Senato arriva la richiesta al Governo di valutare l'inserimento della gara del Lotto nel decreto sul riordino dei giochi online. Dopo la seduta odierna, infatti, la Commissione ha espresso parere favorevole sul decreto, con l'aggiunta di alcune osservazioni tra cui quella rivolta al Governo di valutare “l'opportunità di integrare lo schema di decreto in esame con disposizioni finalizzate all'indizione della gara per l'assegnazione della concessione per la gestione del servizio del Lotto e degli altri giochi numerici a quota fissa, in scadenza il 30 novembre 2025, che include sia il canale distributivo fisico sia quello a distanza, in modo da evitare il ricorso a proroghe e al fine di conseguire rilevanti benefici in termini di gettito erariale, sia in relazione ai meccanismi di gara sia per le presumibili condizioni concessorie migliorative”.

Quanto all'articolo sulla manutenzione dei prodotti di gioco, la Commissione osserva di “riconsiderare l'esclusione della configurabilità della responsabilità erariale in relazione all'adozione dei provvedimenti di cui al medesimo articolo, verificando in particolare la possibilità di limitare tale esclusione ai soli casi di colpa grave”.

Al Governo si chiede inoltre di valutare “la possibilità di destinare tutte le risorse aggiuntive derivanti dall'attuazione dello schema di decreto in esame al Fondo per l'attuazione della delega fiscale”.

GM/Agipro

Foto Credits Paul Hermans CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password