Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/10/2022 alle ore 17:19

Attualità e Politica

18/02/2022 | 11:13

Scommesse, Adm: scoperti casi di intermediazione in provincia di Napoli, denunciati i titolari dei punti vendita

facebook twitter pinterest
Scommesse Adm: scoperti casi di intermediazione in provincia di Napoli denunciati i titolari dei punti vendita

ROMA - I funzionari Adm dell'Ufficio Antrifrode della Campania hanno computo una serie di controlli sul territorio sui punti di gioco e scommesse, insieme ai Carabinieri di Afragola (NA). L'attività, si legge in una nota, ha condotto all'accertamento di violazioni sia sotto il profilo penale che amministrativo, oltre che all’irrogazione di provvedimenti sanzionatori. In particolare, sono stati scoperti e denunciati casi di intermediazione nell'attività di scommesse, sia attraverso la ricostruzione delle cronologie di navigazione dei computer presenti nei punti di gioco, sia attraverso ricevute di gioco in originale e di tagliandi manoscritti recanti gli eventi sportivi su cui scommettere.
Tale attività ha portato al sequestro di postazioni di gioco illegali e il deferimento all’autorità giudiziaria competente dei titolari di esercizio. Da un punto di vista amministrativo, i controlli operati dei funzionari Admhanno condotto al sequestro in via amministrativa di apparecchi da intrattenimento irregolari, privi di titoli autorizzatori e di collegamento alla rete telematica. Ciò ha reso necessario il sequestro delle relative schede di gioco per consentire la lettura e la quantificazione del relativo volume di giocata, nonché il successivo recupero del Preu.

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password