Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/03/2024 alle ore 20:36

Attualità e Politica

23/01/2024 | 11:00

Scommesse illegali, a Trapani scoperte due associazioni a delinquere: sequestrati 23 milioni di euro, quattro arresti

facebook twitter pinterest
Scommesse illegali a Trapani scoperte due associazioni a delinquere: sequestrati 23 milioni di euro quattro arresti

ROMA – Sequestrati 23 milioni di euro, quattro arresti domiciliari, due obblighi di dimora e tre divieti di esercitare attività imprenditoriali. E’ il bilancio di un operazione portata avanti dalla procura di Marsala, in provincia di Trapani, che ha consentito di scoprire due associazioni clandestine dedite alla raccolta di scommesse sportive. Il G.I.P. del Tribunale di Marsala, su richiesta della locale procura della Repubblica, ha disposto il sequestro di 23 milioni di euro nei confronti di nove soggetti gravemente indiziati di appartenere alle due associazioni illegali, che raccoglievano puntate da oltre mille scommettitori, alcuni dei quali residenti in Tunisia.

Le indagini condotte dai militari della Guardia di Finanza si sono focalizzate su alcuni conti gioco di una coppia di coniugi trapanesi, conti che presentavano un'elevata sproporzione tra il volume delle giocate eseguite e la capacità economica della coppia. E' emerso che i coniugi si servivano di due associazioni clandestine: una fungeva da intermediario tra i privati scommettitori e i siti sui quali i soggetti avevano attivato i propri conti gioco, garantendone l'anonimato; l'altra gestiva la raccolta delle scommesse e il successivo utilizzo di siti di scommesse esteri, privi delle autorizzazioni necessarie per operare in Italia.
Dei dodici soggetti coinvolti nelle indagini in corso, fermo restando il principio di non colpevolezza, nove sono stati destinatari di un provvedimento restrittivo per gravi indizi di colpevolezza. In particolare, a quattro di essi sono stati disposti gli arresti domiciliari, due dovranno rispettare l’obbligo di dimora nei rispettivi comuni di residenza e tre il divieto di esercitare la professione e attività imprenditoriali.

GL/Agipro

Foto Credits Dickelbers CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password