Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2022 alle ore 17:15

Attualità e Politica

30/09/2022 | 10:08

Scommesse e pvr, Castaldo (As.tro): "Accordo integrativo ancora ambiguo, necessari chiarimenti prima dell'adesione"

facebook twitter pinterest
Scommesse pvr Castaldo Astro

ROMA «C'è un po' di ambiguità sulla natura di questo accordo e la volontà di praticare i presidi previsti dall'Agenzia si scontra con dei dubbi posti dagli uffici legali dei concessionari conseguenti alla sottoscrizione del vademecum, soprattutto in termini di onerosità». Così Marco Castaldo, in rappresentanza dell'associazione As.tro nel corso dell'open hearing "Punti vendita ricarica - Accordo integrativo". Castaldo ha sottolineato per sempio «l'introduzione di IP statici». In ogni caso «nello spirito di collaborazione la volontà di aderire ma va chiarita portata legale dell'adesione»
La posizione di As.tro, secondo Castaldo, «è che il vademecum non è un atto integrativo, che richiederebbe una formalizzazione diversa. Se i contenuti della circolare fossero proposti come tali - ha proseguito - sarebbe condivisibile solo una parte, subito adottabile, un'altra sarebbe più problematica e necessita un confronto». L'associazione ha raccomandato quindi «la firma con riserva della circolare, ma rimangono perplessità su alcuni dei presidi e sull'implicazione della sottoscrizione per il concessionario. Qualsiasi chiarimento sarà utile e anche noi saremo a disposizione».

LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password