Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2022 alle ore 20:35

Attualità e Politica

24/11/2022 | 10:05

Slot illegali, controlli in un bar di Pietrasanta (LU): titolare rischia sanzioni fino a 150mila euro

facebook twitter pinterest
Slot illegali controlli bar Pietrasanta

ROMA - Blitz dei finanzieri del Comando Provinciale di Lucca in un bar di Pietrasanta, dove erano stati installati tre apparecchi da gioco non a norma, composti da personal computer collegati alla rete internet e a due gettoniere/lettori banconote, che si trovavano in un locale dedicato, separati da quelli che permettevano giocate “regolari”, e non erano connessi alla rete telematica autorizzata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Le giocate venivano effettuate su siti privi di certificazione che sfuggivano, quindi, sia al prelievo erariale unico sulle somme giocate e sull’imposta unica delle scommesse, sia al controllo sulla regolarità delle giocate stesse. Nei confronti del titolare dell’attività commerciale è stato, pertanto, elevato un verbale che prevede una sanzione amministrativa da 5mila a 50mila euro per ciascun apparecchio ed è stato, contestualmente, eseguito il sequestro amministrativo finalizzato alla confisca degli apparati informatici illegali. Previste anche la possibilità della chiusura dell’attività da 30 a 60 giorni e la sospensione/revoca delle varie licenze.
RED/Agipro

Foto Credits Dickelbers CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password