Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2024 alle ore 16:00

Estero

31/10/2023 | 17:30

Giochi, Norvegia: approvato il blocco DNS per i siti senza licenza

facebook twitter pinterest
 Giochi Norvegia: approvato il blocco DNS per i siti senza licenza

ROMA - Il governo norvegese ha approvato un emendamento alla legge sul gioco, in base al quale verrà introdotto il blocco DNS per i siti di gioco senza licenza. I giocatori – riporta Focus Gaming News - verrebbero reindirizzati ad una pagina di destinazione che spiega il motivo del blocco del sito Web.

La decisione è stata presa su raccomandazione di Lubna Jaffery, ministro della Cultura e dell’Uguaglianza: “Lo facciamo principalmente per prevenire e limitare i problemi del gioco e per prenderci cura dei giocatori vulnerabili e dei loro parenti”. L'emendamento risponde all’esigenza di proteggere il monopolio statale del gioco norvegese, che comprende i due operatori Norsk Tipping e Norsk Rikstoto. Le istituzioni finanziarie sono già tenute a bloccare le transazioni legate al gioco illegale e l'autorità di regolamentazione sta monitorando nove banche per garantire che rispettino le norme.

Nel frattempo, la European Gaming and Betting Association (EGBA) ha ribadito la sua richiesta alla Norvegia di abbandonare il suo sistema di monopolio, sottolineando che la vicina Finlandia si è impegnata ad aprire un mercato di gioco regolamentato entro il 2025, ponendo fine al monopolio statale di Veikkaus.

GL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password