Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2020 alle ore 19:02

Estero

02/10/2020 | 10:07

Belgio: controlli nei punti gioco, sanzioni in aumento del 20,9% rispetto al 2019

facebook twitter google pinterest
Belgio controlli gioco sanzioni

ROMA - L'ente regolatore del Belgio ha intensificato i controlli nei punti gioco: il numero delle sanzioni emesse (per un totale di oltre 82mila euro) è aumentato dalle 43 nel 2018 alle 52 nel 2019 (+20,9%), ma il numero di punti che hanno subìto la revoca delle licenze è diminuito da un'anno all'altro. La maggior parte dei controlli, 183, sono stati effettuati nei bar con la licenza di gioco, mentre 61 sono stati effettuati nelle edicole autorizzate a offrire servizi di gioco. Altre 65 ispezioni sono state effettuate nei negozi di scommesse; 24 nelle sale giochi e 11 nei casinò. La Belgian Gaming Commission ha approvato 1.372 licenze di gioco per i bar durante l'anno, con un aumento del 30,2%, anche se il numero di locali per cui le domande sono state respinte è quasi raddoppiato, a 65. Il numero totale di giocatori che si sono autoesclusi è cresciuto del 9% a 35.390; la linea di assistenza telefonica "SOS Jeux" ha ricevuto 3.494 chiamate nel 2019 (in calo del 20% rispetto al 2018). La Belgian Gaming Commission ha anche intensificato gli sforzi per limitare il gioco online senza licenza, aggiungendo altri tre siti web alla sua "black list" all'inizio di questo mese, dopo i tre aggiunti a luglio. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password