Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2021 alle ore 21:02

Estero

08/07/2021 | 12:10

Giochi, Entain: forte performance del primo semestre, l'operatore aggiorna le previsioni per il 2021

facebook twitter pinterest
Giochi Entain primo semestre

ROMA - Il consiglio di amministrazione di Entain ha aumentato la previsione dell'Ebitda per l'intero anno, portandola nell'intervallo da 850 a 900 milioni di sterline, grazie alla forte performance del primo semestre che ha registrato un aumento dei ricavi totali del gruppo dell'11%. «Il nostro modello di business diversificato ci ha permesso di far crescere la nostra attività in tutti i mercati chiave, mentre gradualmente stanno riaprendo i punti vendita al dettaglio», ha commentato Jette Nygaard-Andersen, amministratore delegato dell'operatore britannico. Soprattutto in Europa, il gruppo registra «tendenze iniziali positive nel secondo trimestre, grazie all'allentamento delle restrizioni anti-Covid».
Durante il secondo trimestre Entain ha anche completato l'acquisizione del principale operatore del mercato baltico Enlabs e del bookmaker portoghese Bet.pt, e ha confermato la forte crescita raggiunta dalla sua joint-venture statunitense di BetMGM, che gli ha permesso di diventare «il secondo oepratore per le scommesse sportive e il gioco online negli Stati Uniti con il 21% della quota di mercato». 
«Abbiamo una potente piattaforma che ci consente di realizzare una crescita costante nei nostri mercati esistenti, entrando anche in nuovi mercati, grazie alle nostre capacità tecnologiche, alla business intelligence e all'analisi del settore. La nostra piattaforma ci offre la possibilità di allineare meglio la nostra attività alle esigenze dei nostri clienti e di offrire una gamma sempre più ampia di prodotti, contenuti ed esperienze entusiasmanti. Dopo un forte primo semestre, stiamo migliorando le nostre aspettative per l'intero anno e rimaniamo fiduciosi ed entusiasti dell'ampiezza e della portata delle opportunità di crescita sostenibile a lungo termine che ci aspettano», ha concluso Nygaard-Andersen.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password