Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Estero

17/08/2022 | 18:00

Giochi, il Michigan Gaming Control Board rinnova le licenze ai tre casinò di Detroit

facebook twitter pinterest
Giochi Michigan Gaming Control Board casinò Detroit

ROMA - Il Michigan Gaming Control Board ha votato all'unanimità per approvare il rinnovo di un anno delle licenze per i tre casinò di Detroit, MGM Grand, MotorCity Casino e Hollywood Casino Greektown. 
Secondo la legge del Michigan sui giochi da casinò, i licenziatari sono tassati al 18% sulle entrate lorde rettificate e versano l'imposta sulle scommesse giornalmente tramite trasferimento di fondi elettronico. Lo Stato riceve l'8,1% e la città di Detroit riceve il 9,9% della tassa sulle scommesse. I casinò pagano anche una tassa dell'8,4% sugli introiti lordi rettificati qualificati per le scommesse sportive al dettaglio e una quota annuale per coprire le spese di regolamentazione dello Stato. La legge richiede anche ai licenziatari di rendere visibile il numero verde di assistenza per il gioco a ogni ingresso e uscita dei casinò, su ogni terminale e su tutti i materiali promozionali.
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Marco Verch CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password