Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2024 alle ore 14:51

Estero

10/02/2023 | 18:02

Giochi, l'Olanda multa Bingoal per mancate verifiche sull'autoesclusione in fase di registrazione degli utenti

facebook twitter pinterest
Giochi Olanda multa Bingoal mancate verifiche autoesclusione fase registrazione utenti

ROMA - La KSA, l'autorità olandese che regola il gioco d'azzardo, ha comminato una multa di 350mila euro a Bingoal per aver violato le regole del meccanismo di autoesclusione, in particolare non controllando il sistema Cruks nel momento in cui nuovi utenti si registravano nella piattaforma. Infatti, fin dall'introduzione del mercato regolamentato del gioco d'azzardo online in Olanda, nell'ottobre 2021, è obbligatorio, al momento della registrazione dei giocatori, consultare il Cruks, ovvero il registro in cui sono iscritti gli utenti che hanno deciso di autoescludersi. La violazione si è protratta per tre giorni a giugno 2022, quando la chiave PKI di Bingoal necessaria per accedere al database Cruks era scaduta. Quindi, in quei tre giorni, gli utenti si sono potuti iscrivere a Bingoal senza prima passare per il controllo incrociato con il database. Secondo la KSA, Bingoal (che ha presentato ricorso) avrebbe dovuto bloccare ai nuovi utenti la possibilità di iscriversi fino all'ottenimento di una nuova chiave PKI. 

RED/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password