Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/04/2024 alle ore 13:02

Estero

08/03/2024 | 18:00

Giochi, Portogallo: entrate da record per l’online nell’ultimo trimestre del 2023 (+5,6%)

facebook twitter pinterest
Giochi Portogallo: entrate da record per l’online nell’ultimo trimestre del 2023 (+5 6%)

ROMA - Il Portogallo ha infranto il record del gioco online nell'ultimo trimestre 2023 per la sesta volta consecutiva, registrando entrate per 227,4 milioni di euro; un totale che negli ultimi tre mesi del 2023 ha superato del 5,6% al precedente primato del Portogallo di 215,4 milioni di euro, stabilito nel terzo trimestre. E' stato inoltre migliorato del 16,4% i 195,3 milioni di euro registrati nello stesso periodo del 2022.

Dell’intero totale, 154,5 milioni di euro arrivano dal casinò online, con un aumento del 40,7% rispetto all'anno precedente. Questo ha anche rappresentato un altro nuovo record per il Portogallo.

I consumatori hanno speso 3,84 miliardi di euro giocando al casinò online, con un aumento del 28,7% anno su anno. Le slot machine hanno attirato l'83 % delle scommesse, con la roulette francese al 6,9% e il blackjack fermo al 4,7%.

Calo invece nelle entrate delle scommesse sportive nonostante l’aumento della spesa. In contrasto con la crescita del segmento dei casinò online, si è registrato un ulteriore calo: nel quarto trimestre, le entrate in questo settore sono ammontate a 72,8 milioni di euro, -14,8% rispetto agli 85,4 milioni di euro del Portogallo nel 2022. Tuttavia, ci sono state buone notizie per questo mercato, con le spese dei giocatori in aumento del 16%, toccando quota 532,1 milioni di euro. Si tratta anche del trimestre con la spesa più alta del 2023.

Per quanto riguarda gli sport con più giocate nell’intero Portogallo, il calcio è il più popolare con il 74,7% di tutte le scommesse. Il basket ha toccato il 10,8%, il tennis il 9,7% e gli altri sport il 4,8%.

Inoltre, entro la fine del quarto trimestre, erano attivi nel Paese circa 4,2 milioni di conti online. A questo aumento di nuovi conti giocatori è corrisposto una crescita delle autoesclusioni dal gioco online. Nel quarto trimestre, questa cifra ha raggiunto i 215.000, con un aumento di 18.400 rispetto al terzo trimestre e di circa 63.200 rispetto al quarto trimestre del 2022. Le autorità portoghesi hanno anche ordinato la chiusura di 23 siti web illegali da ottobre a dicembre.

EMT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password