Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/02/2024 alle ore 21:08

Estero

22/09/2023 | 18:00

Giochi, Premier Lotteries Ireland: multa di 150mila euro per violazioni alle norme sull’autoesclusione

facebook twitter pinterest
Giochi Premier Lotteries Ireland multa di 150mila euro per violazioni alle norme sull’autoesclusione

ROMA – L’ente regolatore irlandese ha multato l’operatore responsabile della lotteria nazionale, Premier Lotteries Ireland (PLI), per 150mila euro, a seguito di alcune irregolarità nella gestione delle liste di auto-esclusione. Secondo iGamingBusiness, l’operatore avrebbe consentito a giocatori iscritti al registro degli auto-esclusi di aprire nuovi account e comprare biglietti per giocare. L’ente non ha richiesto nel contratto di licenza a PLI di inserire un’opzione per l’auto-esclusione rivolta ai giocatori. Tuttavia, l’operatore ha aggiunto questo strumento nel 2019 ma, a detta del regolatore, non si è mai preoccupato del corretto funzionamento del sistema. Nel 2021 PLI ha rimosso dai propri portali 126 account appartenenti a giocatori iscritti alle liste di auto-esclusione, senza però mantenere informazioni in merito all’identità dei suddetti, cosa che ha permesso a sedici utenti di creare nuovi account, dieci dei quali hanno comprato biglietti, spendendo un totale di 3,292 euro. L’azienda che gestisce la lotteria nazionale ha comunque accettato di pagare l’ammenda, destinando l’importo al fondo per le cause di bene.

GF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Australia: l'ACMA blocca dodici siti illegali

Giochi, Australia: l'ACMA blocca dodici siti illegali

20/02/2024 | 17:00 ROMA - L'Australian Communications and Media Authority (ACMA) ha bloccato 12 siti web illegali di gioco per aver violato l'Interactive Gambling Act 2001 (IGA). Si tratta di Zet Casino, Wazamba, Playzilla,...

WorldMatch ottiene la licenza di gioco in Romania

WorldMatch ottiene la licenza di gioco in Romania

20/02/2024 | 11:30 ROMA - WorldMatch è lieta di annunciare di aver ottenuto la sua licenza di gioco in Romania. Questo traguardo significativo segna un passo sostanziale nella strategia di espansione globale dell'azienda e consolida ulteriormente...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password