Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 16:30

Estero

03/04/2024 | 18:30

Giochi, Stati Uniti: in Virginia entrate in aumento del 26% rispetto al 2023

facebook twitter pinterest
Giochi Stati Uniti: in Virginia aumento del 26% rispetto al 2023

ROMA - Nel mese di febbraio i cittadini della Virginia hanno piazzato scommesse per un valore di 545,1 milioni di dollari, con un aumento del 25,6% rispetto allo stesso periodo del 2023. I bookmaker hanno versato allo stato un totale di 6,3 milioni di dollari di tasse e hanno avuto una percentuale di margine del 9,18%.

Le scommesse da mobile - riporta IGB - hanno rappresentato 540 milioni di dollari del totale, con gli scommettitori che hanno piazzato scommesse per un totale di 4,9 milioni di dollari presso i punti vendita.

Rispetto a gennaio, le puntate in Virginia sono diminuite, così come l'AGR, la percentuale di tenuta e le tasse pagate. A gennaio, i bookmaker avevano registrato una percentuale di vincita rettificata del 10,34% e hanno pagato allo stato 9,9 milioni di dollari di tasse, secondo il database delle entrate e delle tasse di Sports Handle.

I rapporti di febbraio sono gli ultimi prima che la Carolina del Nord, lo stato più grande ad essere stato lanciato quest'anno, si aggiunga al mix. Gli operatori sono stati attivati all'inizio di marzo, pochi giorni prima dell'inizio della March Madness della NCAA, il più grande evento di scommesse dell'anno negli Stati Uniti.

EMT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password