Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2024 alle ore 16:50

Estero

25/03/2024 | 18:30

Giochi, Stati Uniti: la Camera del Maryland approva il progetto di legge per i casinò online

facebook twitter pinterest
Giochi Stati Uniti: la Camera del Maryland approva il progetto di legge per i casinò online

ROMA - La Camera del Maryland ha approvato la proposta di legge sui casinò online con un voto di 92-43. Attualmente la legislazione prevede solo i casinò fisici, oltre allle scommesse sportive (sia retail che online). La Commissione statale per il controllo delle lotterie e dei giochi del Maryland concederebbe fino a 30 licenze di casinò online. Il disegno di legge - si legge su Focus Gaming News - propone un'aliquota fiscale minima del 55% sui giochi elettronici, mentre i giochi con croupier dal vivo avrebbero un'aliquota del 20%. Gli operatori pagherebbero una tariffa iniziale di 1 milione di dollari per una licenza quinquennale, con un rinnovo pari all’1% del profitto medio annuo dei tre anni precedenti. E' previsto, inoltre, il divieto dell'uso di carte di credito per l'igaming e l'obbligo di fornire un consulente per le persone che entrano nel servizio di autoesclusione. Il Senato ha ora meno di un mese per approvare il disegno di legge. L’assemblea generale si chiuderà l’8 aprile.

Nel frattempo a febbraio i sei casinò del Maryland hanno generato 159,2 milioni di dollari di entrate da gioco, in aumento dell'1,4% rispetto a febbraio 2023. MGM National Harbour guida il mercato con 66,8 milioni di dollari di entrate. Seguono Live! Casino & Hotel con ricavi per 59,3 milioni di dollari e Horseshoe Casino con 14,9 milioni.

GL/Agipro

Foto Credits Flickr CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password