Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/07/2024 alle ore 09:10

Estero

01/03/2024 | 16:30

Giochi, approvato nuovo decreto a San Marino: in arrivo nuovi “Gratta e Vinci” e controlli più severi

facebook twitter pinterest
Giochi approvato nuovo decreto a San Marino: in arrivo nuovi “Gratta e Vinci” e controlli più severi

ROMA- É arrivato l’ok per il nuovo decreto delegato che aggiorna le norme in materia di giochi nello Stato di San Marino. Ci saranno nuovi “Gratta e Vinci” con «puntata minima da 20 centesimi e una massima da un euro, oltre ad una vincita fino a 250 volte la posta, saranno dotati di gettoniere e accettatori di banconote, disponendo inoltre, di una interfaccia internet per la connessione diretta con l’organo di controllo”, spiegano dall’Ente di Stato dei Giochi della Repubblica di San Marino.

Novità anche dal punto di vista dei controlli, che, come riporta il Resto del Carlino, con la nuova normativa saranno più stringenti soprattutto per quanto riguarda gli apparecchi di gioco, sotto il controllo dell’Ente di Stato dei Giochi che potranno bloccarli e garantire il corretto funzionamento solo in determinate fasce orarie. Inoltre, sempre per mettere al centro della questione la tutela del giocatore, è stato impostato un limite di perdita all’ora fino a 50 euro, con il massimo di partite giocabili in sessanta minuti che tocca quota 300.

In arrivo anche nuove slot che andranno a sostituire quelle già esistenti sul territorio: le prime macchine della tipologia G2 potrebbero essere installate già dalla prossima estate.

EMT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password