Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/03/2024 alle ore 20:58

Estero

20/04/2023 | 17:31

Ucraina: la Commissione per il gioco e le scommesse continua ad attuare misure per avvicinarsi ai parametri dell’Unione Europea

facebook twitter pinterest
Gioco Ucraina la Commissione per il gioco e le scommesse continua ad attuare misure per avvicinarsi ai parametri dell Unione Europea

ROMA – La Commissione ucraina per il gioco e le scommesse (KRAIL) appoggia le iniziative del governo per agevolare un rapido ingresso nell’Unione Europea e si impegna ad aderire ai parametri dell’UE: le sanzioni imposte dal presidente Zelensky lo scorso 11 marzo hanno colpito 287 aziende, tra cui Parimatch, che ha sospeso le proprie operazioni in Ucraina. Il presidente ucraino aveva dichiarato che diverse aziende stavano finanziando la Russia, ma Parimatch ha risposto che la Commissione avrebbe alterato le informazioni utilizzate per le indagini.

GF/ Agipro

Foto credits https://www.president.gov.ua/en/photos/zustrich-prezidenta-ukrayini-z-premyer-ministrom-niderlandiv-4401 CC BY 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password