Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2024 alle ore 20:32

Estero

26/01/2023 | 09:59

Gioco online, Malta Gaming Authority (MGA) al lavoro su un codice di condotta volontario per gli operatori

facebook twitter pinterest
Gioco online Malta Gaming Authority condotta volontario operatori

ROMA - La Malta Gaming Authority (MGA) ha invitato gli operatori a fornire un feedback in un sondaggio sulle questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) nell'ambito di un'indagine sul possibile lancio di un codice di condotta ESG volontario. L'autorità di regolamentazione ha spiegato che l'iniziativa è stata esplorata a causa della crescente consapevolezza su questi temi: il governo maltese dispone già di una piattaforma di reporting volontaria che le aziende di tutti i settori possono utilizzare per riferire sulle proprie prestazioni e tutte le società più grandi o quotate dovranno rispettare la direttiva sul reporting di sostenibilità aziendale dal prossimo anno. 
La MGA ritiene che un codice di condotta volontario per il settore del gioco online aiuterebbe a preparare gli operatori in vista della prossima legge sulle questioni ambientali, sociali e di governance, anche se non è ancora stata annunciata una tempistica. "Guardando al futuro, ci aspettiamo di vedere sempre più aziende intraprendere azioni concrete per diventare più sostenibili e riteniamo che la segnalazione di tali sforzi contribuisca positivamente ad attuare il cambiamento all'interno del settore e a migliorare la sua percezione complessiva, affrontando anche la crescente domanda di trasparenza e responsabilità nel settore", ha fatto sapere l'autorità maltese.

MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Mike McBey CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Tennis match fixing: l'ITIA squalifica a vita un arbitro

Tennis, match-fixing: l'ITIA squalifica a vita un arbitro

22/04/2024 | 18:30 ROMA - Prosegue l'impegno dell'ITIA nei confronti match-fixing nel tennis. Dopo i 15 anni al tennista spagnolo Aaron Cortes, l'International Tennis Integrity Agency ha squalificato a vita l'arbitro bulgaro Pavel...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password