Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/10/2022 alle ore 20:35

Estero

06/09/2022 | 18:02

Lotta al match fixing, accordo tra Sportradar Integrity Services e il centro finlandese per l'integrità nello sport

facebook twitter pinterest
Lotta match fixing siglato accordo sportradar

ROMA - L'unità Integrity Services di Sportradar ha annunciato una nuova partnership con l'organizzazione no-profit finanziata dal governo finlandese per l'integrità nello sport (FINCIS). A partire da questo mese, in base all'accordo pluriennale, Sportradar monitorerà 5.000 partite sportive in Finlandia, tra calcio, basket e pallamano, utilizzando il suo sistema di rilevamento delle frodi universali (UFDS).
Sportradar ha rilevato oltre 7.300 partite dubbie negli ultimi 17 anni, di cui 600 solo nel 2022. «Tutti hanno diritto al fair play: combattere la manipolazione della concorrenza è uno dei compiti principali di FINCIS», ha detto Jouko Ikonen, capo investigativo di FINCIS. «La collaborazione con Sportradar ci offre un vantaggio aggiuntivo significativo. Sportradar ha una comprovata esperienza nel settore dell'integrità sportiva e le sue capacità di monitoraggio delle scommesse giocheranno un ruolo cruciale nel contribuire a proteggere l'integrità dello sport finlandese negli anni a venire».
«La firma di un'altra partnership chiave con una piattaforma nazionale in Europa, in linea con il quadro della Convenzione di Macolin del Consiglio d'Europa, è qualcosa di cui siamo molto orgogliosi. Non vediamo l'ora di sostenere il programma di integrità di FINCIS nei prossimi anni», ha aggiunto l'amministratore delegato di Sportradar, Andreas Krannich.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password