Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 20:48

Estero

04/08/2023 | 17:30

Match fixing, tennis: giudice di sedia boliviano sospeso per dodici anni

facebook twitter pinterest
Match fixing Tennis giudice di sedia boliviano sospeso per dodici anni

ROMA – L’Agenzia Internazionale per l’Integrità nel Tennis (ITIA) ha sospeso per dodici anni il giudice di sedia boliviano Percy Flores, accusato di aver violato il Programma Anticorruzione internazionale. All’arbitro è stata anche imposta una multa di 13mila euro. Secondo iGamingBusiness, le violazioni in questione sarebbero state 31, nel periodo compreso tra novembre 2021 e ottobre 2022. Tra queste è compresa la manipolazione dei risultati, inseriti in modo errato nel dispositivo apposito con lo scopo di influenzare le scommesse. Dall’arbitro non è arrivata alcuna contestazione alle accuse: la sospensione è stata confermata e retrodatata all’8 dicembre 2022 e ridotta di tre anni proprio grazie alla collaborazione dell’imputato. Allo stato attuale, la decorrenza dell’allontanamento dai campi e dal ruolo di giudice scatterà il 7 dicembre 2034.

GF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password