Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/03/2024 alle ore 13:02

Estero

04/04/2023 | 17:10

Match fixing, tennis: l'ITIA squalifica a vita l'arbitro dominicano Fabian Carrero

facebook twitter pinterest
Match fixing tennis ITIA arbitro dominicano Fabian Carrero

ROMA - L'International Tennis Integrity Agency (ITIA) ha condannato a vita l'arbitro Fabian Carrero, accusato di aver violato una serie di norme anticorruzione. Carrero, originario della Repubblica Dominicana, è stato condannato per aver commesso 16 violazioni del Tennis Anti-Corruption Program (TACP) in otto partite e per aver manipolato il punteggio delle partite per facilitare le vincite delle scommesse nelle partite dei tornei ITF che si sono svolte nella Repubblica Dominicana a novembre e dicembre 2019. 
Carrero era stato provvisoriamente sospeso dall'ITIA dal 1° marzo dello scorso anno mentre procedevano le indagini: ora la sanzione formale gli vieterà definitivamente di arbitrare o partecipare a qualsiasi evento di tennis sanzionato organizzato o riconosciuto dagli organi di governo dello sport.
MSC/Agipro

Foto Credits freimageslive.co.uk stockmedia.cc CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password