Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/02/2024 alle ore 21:08

Estero

15/12/2022 | 17:48

Mondiali 2022, Uk: la Gambling Commission si scusa per il tweet "inappropriato" sulle scommesse

facebook twitter pinterest
Mondiali 2022 Uk Gambling Commission scommesse

ROMA - Gaffe della Gambling Commission britannica poco prima dei quarti di finale dei Mondiali 2022 tra Inghilterra e Francia: l'autorità di regolamentazione ha pubblicato un tweet per ricordare ai suoi follower di giocare solo con operatori regolamentati, ma il messaggio conteneva una gif che mostrava i tifosi inglesi, compresi alcuni bambini, col volto dipinto con i colori della nazionale britannica. Il messaggio, che è stato visualizzato 20.000 volte, recitava: "Che sia la prima volta che scommetti sulla Coppa del Mondo o meno, assicurati di proteggerti con società autorizzate". Il regolatore ha poi cancellato il tweet e si è scusato pubblicamente dopo aver ricevuto alcune critiche da parte di chi ha definito inappropriato perché mostrava dei bambini. "Durante la Coppa del Mondo abbiamo utilizzato i social media per evidenziare come i consumatori possono proteggersi quando giocano online. Per errore, uno di quei tweet conteneva una gif di un bambino che festeggiava a una partita di calcio", si legge nella dichiarazione della Gambling Commission. "Ci rendiamo conto che questa è stata una svista e ha minato un importante messaggio di protezione dei consumatori. Ci scusiamo con chiunque possa essere stato offeso da un'associazione involontaria e ora abbiamo cancellato il tweet".

MSC/Agipro

Foto Credits Stefano Brivio (buggolo) CC BY 2.0 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Australia: l'ACMA blocca dodici siti illegali

Giochi, Australia: l'ACMA blocca dodici siti illegali

20/02/2024 | 17:00 ROMA - L'Australian Communications and Media Authority (ACMA) ha bloccato 12 siti web illegali di gioco per aver violato l'Interactive Gambling Act 2001 (IGA). Si tratta di Zet Casino, Wazamba, Playzilla,...

WorldMatch ottiene la licenza di gioco in Romania

WorldMatch ottiene la licenza di gioco in Romania

20/02/2024 | 11:30 ROMA - WorldMatch è lieta di annunciare di aver ottenuto la sua licenza di gioco in Romania. Questo traguardo significativo segna un passo sostanziale nella strategia di espansione globale dell'azienda e consolida ulteriormente...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password