Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/01/2023 alle ore 20:55

Estero

15/12/2022 | 17:48

Mondiali 2022, Uk: la Gambling Commission si scusa per il tweet "inappropriato" sulle scommesse

facebook twitter pinterest
Mondiali 2022 Uk Gambling Commission scommesse

ROMA - Gaffe della Gambling Commission britannica poco prima dei quarti di finale dei Mondiali 2022 tra Inghilterra e Francia: l'autorità di regolamentazione ha pubblicato un tweet per ricordare ai suoi follower di giocare solo con operatori regolamentati, ma il messaggio conteneva una gif che mostrava i tifosi inglesi, compresi alcuni bambini, col volto dipinto con i colori della nazionale britannica. Il messaggio, che è stato visualizzato 20.000 volte, recitava: "Che sia la prima volta che scommetti sulla Coppa del Mondo o meno, assicurati di proteggerti con società autorizzate". Il regolatore ha poi cancellato il tweet e si è scusato pubblicamente dopo aver ricevuto alcune critiche da parte di chi ha definito inappropriato perché mostrava dei bambini. "Durante la Coppa del Mondo abbiamo utilizzato i social media per evidenziare come i consumatori possono proteggersi quando giocano online. Per errore, uno di quei tweet conteneva una gif di un bambino che festeggiava a una partita di calcio", si legge nella dichiarazione della Gambling Commission. "Ci rendiamo conto che questa è stata una svista e ha minato un importante messaggio di protezione dei consumatori. Ci scusiamo con chiunque possa essere stato offeso da un'associazione involontaria e ora abbiamo cancellato il tweet".

MSC/Agipro

Foto Credits Stefano Brivio (buggolo) CC BY 2.0 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password