Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/02/2024 alle ore 14:30

Estero

17/03/2023 | 10:47

Giochi, BGC: “Supportiamo il piano del governo britannico, a patto che non danneggi i lavoratori”

facebook twitter pinterest
Scommesse BGC Supportiamo piano governo britannico patto non danneggi lavoratori

ROMA – Il Betting and Gaming Council ha confermato il proprio appoggio al piano economico del governo, ponendo però l’accento sul fatto che le misure non dovranno andare a danneggiare né i lavoratori né i clienti del settore dei giochi e delle scommesse. “L’industria gioca un ruolo molto importante nell’economia britannica, e vogliamo continuare così e contribuire ancora di più. Ma per farlo, avremo bisogno che le tasse non aumentino e di un libro bianco sulle scommesse che protegga i più vulnerabili senza rovinare l’esperienza della maggior parte dei clienti, che gioca responsabilmente e in sicurezza”, ha sottolineato Michael Dugher, amministratore delegato del regolatore britannico.

Dugher ha sottolineato come l’industria sia caratterizzata da un indotto non indifferente, contribuendo anche, ad esempio, al turismo; un esempio? Il Cheltenham Festival, che quest’anno si tiene dal 14 al 17 marzo: un evento che, secondo le stime del BGC, genera 274 milioni di sterline di indotto e un totale di circa un miliardo di sterline come volume di giocate nel corso dei quattro giorni di competizione.

RED/Agipro

Foto Credits Stefano Brivio (buggolo) CC BY 2.0 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password