Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2024 alle ore 20:50

Estero

28/02/2023 | 18:00

Scommesse, il Massachusetts cancella dal regolamento il divieto di affiliazione

facebook twitter pinterest
Scommesse Massachusetts regolamento

ROMA - La Massachusetts Gaming Commission (MGC) ha annunciato che annullerà il divieto di affiliazione attualmente previsto dal regolamento statale, secondo cui sono vietati il costo per acquisizione (CPA) e gli accordi di compartecipazione alle entrate. Fino ad ora, il regolamento prevedeva che "nessun operatore di scommesse sportive potesse stipulare un accordo con una terza parte per fare pubblicità, marketing o branding per conto o a beneficio del licenziatario quando il compenso dipende o è correlato al volume degli avventori o delle scommesse piazzate o all'esito delle scommesse".
La Massachusetts Gaming Commission continua a lavorare sugli emendamenti ai regolamenti sia delle licenze delle scommesse sportive, sia per la pubblicità, che saranno votati durante una riunione aperta il 23 marzo.
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Bruce Turner CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password