Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/05/2021 alle ore 20:50

Estero

10/12/2020 | 13:30

Scommesse, la Tennis Integrity Unit squalifica un giudice di linea

facebook twitter pinterest
Scommesse Tennis Integrity Unit giudice linea

ROMA - Il giudice di linea francese David Rocher è stato squalificato per 18 mesi dalla Tennis Integrity Unit (TIU) e dovrà pagare una multa di 5.000 dollari per aver scommesso su alcune partite. Rocher ha ammesso di aver piazzato 11 scommesse tra gennaio e ottobre 2019, non rispettando quanto previsto dal Programma anti-corruzione di tennis (TACP), secondo cui non poteva «direttamente o indirettamente, scommettere sul risultato o su qualsiasi altro aspetto di qualsiasi evento o qualsiasi altra competizione di tennis» e avrebbe dovuto «collaborare pienamente alle indagini condotte dalla TIU». Rocher sarà squalificato per sei mesi per i reati sulle scommesse e 18 mesi - di cui quattro sospesi - per la mancata collaborazione, a partire dal 6 dicembre 2020.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password