Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/05/2024 alle ore 13:02

Estero

13/07/2023 | 19:00

Scommesse online, India: governo impone nuova tassa del 28%

facebook twitter pinterest
Scommesse online India governo tassa

ROMA - Il governo indiano ha deciso di tassare del 28% i ricavi di tutte le piattaforme di scommesse online: la ministra alle Finanze Nirmala Sitharaman, che presiede il Consiglio delle tasse, ha spiegato che la scelta ha richiesto lunghe e ponderate riflessioni. Le app di scommesse sportive, che nella maggioranza dei casi riguardano i risultati delle partite di cricket e hanno come testimonial i giocatori più noti hanno avuto nel paese un boom esponenziale: si calcola che ne esistano oltre 900, per un valore totale di 1,5 miliardi di dollari. La tassazione annunciata viene vista dagli operatori del settore come una minaccia "esistenziale" che, "in un solo colpo" potrebbe portare alla fine di una industria fiorente. La All India Gaming Federation ha definito la decisione "incostituzionale, irrazionale e stupefacente", e ha affermato che il governo "vuole ignorare 60 anni di giurisprudenza sul tema assimilando le scommesse online a quelle normali". 
RED/Agipro

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password