Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/02/2024 alle ore 21:01

Estero

14/11/2023 | 19:00

Scommesse, sette tennisti belgi squalificati per match-fixing

facebook twitter pinterest
Scommesse sette tennisti belgi squalificati per match fixing

ROMA - L'International Tennis Integrity Agency (ITIA) ha squalificato sette giocatori belgi per essere coinvolti in un'associaione di match-fixing nel paese.I giocatori in questione - riporta iGB - sono Arnaud Graisse, Arthur de Greef, Julien Dubail, Romain Barbosa, Maxime Authom, Omar Salman e Alec Witmeur. L'associazione era guidata da Grigor Sargsyan, a cui è stata comminata una pena detentiva di cinque anni. "L'uomo che ha costruito il più grande sistema di partite truccate nel tennis", così lo ha definito il Washington Post. I giocatori sono stati sospesi per periodi variabili, in base al numero di violazioni del Programma anti-corruzione ITIA Tennis (TACP) commesse. Ciascuno è stato inoltre sanzionato con multe che oscillano tra i 28mila e i 42mila euro. Durante la squalifica non potranno giocare, allenarsi o partecipare a qualsiasi evento di tennis professionistico. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password