Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/11/2018 alle ore 17:00

Estero

29/08/2018 | 13:51

Scommesse sportive, Kentucky: niente quota per lo sport nel disegno di legge

facebook twitter google pinterest
Scommesse sportive Kentucky

ROMA - Il Kentucky potrebbe essere uno dei prossimi stati Usa a legalizzare le scommesse sullo sport. Attualmente le commissioni parlamentari stanno esaminando un disegno di legge per dare il via alle giocate nello Stato. L’orientamento dei legislatori è su una tassazione da applicare ai ricavi netti degli operatori: una delle proposte è di applicare una tassazione al 20% della spesa, come già accade per le scommesse ippiche, molto popolari in Kentucky. Il prelievo, però, non prevede una quota da destinare alle associazioni sportive. Un progetto che ricalca quanto già applicato dagli altri sei Stati che hanno legalizzato il settore. Secondo Julian M. Carroll, uno dei senatori che sta discutendo la materia, una “tassa sull’integrità” degli eventi sportivi non sarebbe necessaria, perché «non soddisfa le esigenze di proteggere i cittadini e di generare nuovi ricavi».

(foto: Brian Stansberry)

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password