Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/05/2024 alle ore 14:26

Estero

15/04/2024 | 18:30

Tennis, match-fixing: lo spagnolo Aaron Cortes squalificato per 15 anni

facebook twitter pinterest
Tennis match fixing: lo spagnolo Aaron Cortes squalificato per 15 anni

ROMA - L'International Tennis Integrity Agency (ITIA) ha squalificato per 15 anni il giocatore spagnolo Aaron Cortes per 35 violazioni del Programma anti-corruzione (TACP) commesse tra il 2016 e il 2018. Il giocatore - si legge su IGB - è stato ritenuto colpevole di manipolazione dell’esito degli eventi, accettazione di denaro per incidere sull’esito degli stessi e di mancata segnalazione di approcci corruttivi. Cortes, inoltre, ha scommesso sul tennis e fornito denaro agli ufficiali del torneo in cambio di una wild card. Il giocatore è stato anche multato per 75.000 dollari.

GL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password