Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2022 alle ore 16:53

Estero

04/08/2022 | 19:00

Virginia, a giugno scommesse in calo a 295,2 milioni di dollari

facebook twitter pinterest
Virginia giugno scommesse

ROMA - Scommesse sportive in calo a 295,2 milioni a giugno in Virginia, -12% rispetto a maggio ma in aumento del 25% rispetto a giugno 2021. I 14 operatori di scommesse sportive con licenza, secondo i dati della Virginia Lottery, hanno incassato 25,9 milioni di entrate lorde, in forte calo rispetto ai 42,5 milioni di dollari di maggio. La loro percentuale è stata dell'8,7%, in calo rispetto al 12,1% di maggio ma al di sopra del minimo di febbraio del 6,8%.
Dopo aver scontato crediti promozionali e altre detrazioni, le scommesse sportive hanno portato a 13 milioni di entrate lorde rettificate (AGR), meno della metà dei 27,5 milioni di maggio. I crediti promozionali sono stati pari a 7,8 milioni di dollari, il 21,4% in meno rispetto a maggio. Le detrazioni sono aumentate del 2% a 5,1 milioni.
La Virginia ha raccolto quasi 1,9 milioni di dollari di entrate fiscali dopo che sette operatori hanno riportato entrate rettificate positive per il mese, meno del 50% di maggio. Da quando le scommesse sportive sono state legalizzate in Virginia, lo Stato ha raccolto 35,5 milioni di dollari di tasse per il suo Fondo Generale e per il Fondo per il gioco e il trattamento problematico.
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Bruce Turner CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password