Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2024 alle ore 20:32

Estero

20/02/2024 | 11:30

WorldMatch ottiene la licenza di gioco in Romania

facebook twitter pinterest
WorldMatch ottiene la licenza di gioco in Romania

ROMA - WorldMatch è lieta di annunciare di aver ottenuto la sua licenza di gioco in Romania. Questo traguardo significativo segna un passo sostanziale nella strategia di espansione globale dell'azienda e consolida ulteriormente la sua posizione di leader nell'industria del gioco d'azzardo online. La licenza concessa dall'Ufficio Nazionale di Gioco d'Azzardo della Romania (ONJN) autorizza WorldMatch a fornire i suoi prodotti e servizi innovativi nel mercato regolamentato rumeno. Ciò include una vasta gamma di slot online, giochi da tavolo, video poker e altro ancora, tutti rigorosamente testati e certificati per garantire un'esperienza di gioco sicura, equa e di alta qualità per i giocatori rumeni. "Siamo entusiasti di aver ottenuto la nostra licenza di gioco in Romania", ha commentato Andrea Boratto, CEO di WorldMatch. "Questo successo sottolinea il nostro impegno per l'espansione globale e rafforza la nostra posizione come partner preferito per gli operatori di casinò online in tutto il mondo. Non vediamo l'ora di collaborare con partner regolamentati locali per offrire un'esperienza di gioco straordinaria ai giocatori rumeni". L'ingresso di WorldMatch nel mercato rumeno offrirà agli operatori locali accesso al suo ampio portafoglio di contenuti di gioco di alta qualità. Con il suo comprovato track record di successo e dedizione costante all'eccellenza, WorldMatch è destinata a diventare una forza trainante nel panorama del gioco rumeno.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Tennis match fixing: l'ITIA squalifica a vita un arbitro

Tennis, match-fixing: l'ITIA squalifica a vita un arbitro

22/04/2024 | 18:30 ROMA - Prosegue l'impegno dell'ITIA nei confronti match-fixing nel tennis. Dopo i 15 anni al tennista spagnolo Aaron Cortes, l'International Tennis Integrity Agency ha squalificato a vita l'arbitro bulgaro Pavel...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password