Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2022 alle ore 20:32

Estero

28/06/2022 | 08:54

Scommesse online, Australia: dal 1° luglio al via la nuova tassazione nel New South Wales

facebook twitter pinterest
australia south wales scommesse online

ROMA - Lo stato australiano del New South Wales ha annunciato che, dal 1° luglio 2022, entrerà in vigore la nuova tassazione - che passerà dal 10 al 15% - sulle scommesse online. Il precedente regime, introdotto nel gennaio 2019, era ormai stato superato con parametri che non riuscivano a comprendere tutte le modalità delle puntate virtuali tanto che alcuni operatori retail, come Tabcorp, avevano richiesto e ottenuto nuove linee guida anche per le scommesse online.

La Point of Consumption Tax (POCT) verrà così applicata sulla base del luogo in cui è stata piazzata la giocata e non basandosi sul luogo in cui si trova l'operatore. Questo, secondo le stime, porterà incassi nel New South Wales incrementati di circa 490 milioni di euro entro il biennio 2025-2026. Adam Rytenskild, amministratore delegato di Tabcorp, ha dichiarato: «Questa giornata rappresenta un passo avanti per rendere equo il settore del gioco nello stato. I bookmaker online pagheranno ora una somma più consistente, che può essere reinvestita nell'industria delle corse locali. Le scommesse online sono cambiate sostanzialmente da quando sono state rilasciate le licenze dell'agenzia nazionale e questa è un'opportunità per allinearsi con un concetto di economia moderna».

RED/Agipro

Foto Credits Lachlan Fearnley CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password