Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/10/2022 alle ore 17:19

Estero

08/09/2022 | 10:20

Scommesse online, Usa: la Maryland Wagering Commission apre il processo per richiedere la licenza

facebook twitter pinterest
estero maryland scommesse online

ROMA - La Commissione per la revisione dell'applicazione di scommesse sportive del Maryland (SWARC) ha aperto la finestra per le candidature al fine dell’ottenimento della licenza le scommesse sportive online. Le aziende interessate ad ottenere una licenza devono presentare domanda entro il 21 ottobre, mentre le licenze disponibili saranno circa 60. La notizia arriva dopo che a luglio il Comitato congiunto per la revisione amministrativa, legislativa ed esecutiva del Maryland ha approvato i regolamenti sulle scommesse sportive. Dopo il termine della domanda, la Commissione potrebbe richiedere fino a 45 giorni per esaminare le domande. Anche la lotteria del Maryland sarà coinvolta nell'approvazione finale, andando a effettuare controlli sulla storia delle aziende e assicurandosi che ogni bookmaker sia pronto al lancio.

Il direttore di Maryland Lottery and Gaming, John Martin, ha dichiarato in un comunicato stampa: «Maryland Lottery and Gaming ha lavorato duramente su questi controlli. Un certo numero di aziende che stanno pianificando di richiedere licenze mobili hanno già inviato informazioni per avviare le indagini e il nostro personale addetto alle licenze continuerà a guidarle attraverso le procedure di qualificazione. Ci concentriamo sull'accelerare questo processo in modo che le scommesse online possano iniziare quanto prima». Poi Martin ha aggiunto: «Sappiamo che gli appassionati di sport vogliono le scommesse mobili e sappiamo anche che questo aumenterà sensibilmente i contributi ai finanziamenti per l'istruzione, quindi anche noi siamo impazienti. Abbiamo fatto tutto il possibile per lanciare il mercato entro la fine dell'anno e ora abbiamo buone possibilità farcela».

I nuovi regolamenti richiedono che tutte le società che andranno a ottenere la licenza per le scommesse sportive online debbano fornire un piano di diversificazione del personale entro 30 giorni dal ricevimento dell'autorizzazione, mantenendo la Commissione aggiornata sui loro progressi. Le aziende che presenteranno un piano carente non rischieranno le loro licenze, ma riceveranno aiuto dalle autorità di regolamentazione per migliorare su questo aspetto.

RED/Agipro

Foto Credits Mike Mozart CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password