Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/02/2020 alle ore 18:51

Estero

13/02/2020 | 11:55

Gran Bretagna, la BGC impugna l'Harms Bill per contrastare gli operatori online illegali

facebook twitter google pinterest
gbc Gran Bretagna harms bill

ROMA - Il Betting and Gaming Council (BGC) afferma come, dopo una nuova indagine, il 38% dei risultati della ricerca sui motori di ricerca per termini chiave sul gioco porti a operatori privi di licenza.

In termini numerici ci sono state 27 milioni di visite dagli indirizzi IP del Regno Unito a siti di gioco del mercato nero e circa 200.000 persone che hanno utilizzato siti di gioco illegali negli ultimi 12 mesi.

Pertanto, la BGC ha invitato il governo a garantire che l'Harms Bill, che sarà presto presentato in parlamento, includa azioni per reprimere le piattaforme che traggono profitto da operatori di gioco senza licenza.

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

gioco online betway portogallo

Gioco online, Betway sbarca in Portogallo con due licenze

18/02/2020 | 15:36 ROMA - L'operatore online Betway sbarca in Portogallo: alla società maltese sono state concesse due licenze, una per le scommesse e una per i giochi da casinò. In entrambi i casi l'autorizzazione è arrivata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password