Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2019 alle ore 21:34

Estero

27/11/2019 | 14:52

Scommesse, la New Jersey Division of Gaming Enforcement scrive ai media: "Niente spazi agli operatori senza licenza"

facebook twitter google pinterest
scommesse new jersey media

ROMA - No alla pubblicità dei siti di scommesse sportive senza licenza. È la richiesta che la New Jersey Division of Gaming Enforcement (DGE), il regolatore del settore, ha fatto alla stampa e ai media dello stato americano in una lettera aperta. Il direttore del DGE, David Rebuck, ha sottolineato come i siti non autorizzati siano privi di tutele per i consumatori, senza protocolli di integrità e controlli antiriciclaggio; per questo, sarebbe opportuno non concedere loro spazio, e ripiegare invece sui siti autorizzati dal New Jersey o da un altro stato americano. La DGE ha anche chiesto di rimuovere dai siti di informazione i link agli operatori senza licenza; nel caso uno di questi dovesse essere menzionato in una notizia, sarebbe auspicabile specificare che la società in questione non possiede una licenza in New Jersey. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password