Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2021 alle ore 15:51

Estero

30/11/2020 | 17:38

Svezia: il governo avvia un'indagine sul gioco illegale

facebook twitter google pinterest
svezia gioco azzardo illegale

ROMA - Il ministro svedese per la sicurezza sociale Ardalan Shekarabi ha avviato una nuova indagine sul gioco illegale, che sarà affidata a Gunnar Larsson, direttore generale della Camera di commercio svedese.  L'obiettivo dell'indagine è proporre soluzioni per migliorare i controlli sugli operatori senza licenza e valutare gli sforzi compiuti finora dalle autorità per arginare l'illegalità. Larsson potrà contare anche sull'esperienza dell'ente regolatore Spelinspektionen. «Abbiamo la responsabilità di proteggere dal gioco illegale i consumatori, ma anche gli operatori autorizzati che subìscono la concorrenza sleale degli operatori senza licenza. Sono necessari maggiori sforzi per escludere gli operatori offshore dal mercato svedese».

L'indagine fa seguito alla richiesta al Governo, da parte degli operatori legali, di concentrare gli sforzi sul contrasto all’illegalità invece di introdurre nuove restrizioni nel mercato regolamentato. «Accogliamo in maniera positiva quest'iniziativa statale», ha detto il segretario generale dell'associazione di operatori Branschföreningen för Onlinespel (BOS), Gustaf Hoffstedt. «I primi due anni del mercato regolamentato del gioco in Svezia sono stati caratterizzati da misure molto stringenti nei confronti degli operatori legali, mentre gli operatori senza licenza sono rimasti impuniti».

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password