Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/03/2024 alle ore 13:02

FEI Jumping European Championship 2023

29/08/2023 | 11:55

FEI Jumping European Championship: ENIT, Agenzia Nazionale del Turismo sarà Title Sponsor dell'Europeo

facebook twitter pinterest
FEI Jumping European Championship ENIT Agenzia Nazionale del Turismo sarà Title Sponsor dell'Europeo

ROMA - Il FEI Jumping European Championship 2023 in programma dal 30 agosto al 3 settembre nel 'Teatro del Cavallo' di Milano - l'Ippodromo Snai San Siro – non è soltanto una meravigliosa avventura sportiva ma, da oggi, anche un viaggio straordinario attraverso le gesta di cavalli, amazzoni e cavalieri. Un viaggio che trova la sua naturale collocazione nell'annuncio del Comitato Organizzatore, attraverso il quale ha ufficializzato la collaborazione con ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo in qualità di Title Sponsor dell'Europeo di Salto Ostacoli.

Nella fitta agenda milanese di eventi sportivi a livello europeo e mondiale, la figura del 'turista sportivo' identificato come fan o tifoso, rappresenta una straordinaria occasione. E cioè quella di legarne la presenza nel nostro Paese per fini sportivi all'opportunità di scoprirne l'ineguagliabile bellezza, unita al patrimonio artistico, culturale, architettonico e paesaggistico. Il Grande Evento dell'Europeo di Salto Ostacoli 2023 rappresenta dunque un'importante opportunità di promozione del 'Made in Italy' grazie anche alla vasta diffusione delle discipline equestri nel mondo.

'Made in Italy' che trova la sua testimonianza già all'interno del 'Teatro del Cavallo' dell'Ippodromo di San Siro, il cui pregio architettonico, la storia, il valore del patrimonio botanico e non ultimo quel 'testimonial' inarrivabile che è il Cavallo di Leonardo -  la statua equestre più grande realizzata dalla scultrice statunitense Nina Akamu, seguendo i disegni originali di Leonardo da Vinci – rappresentano un forte elemento di identificazione nella città di Milano e a livello internazionale.

Il richiamo del FEI Jumping European Championship, dunque, si fonde in maniera del tutto naturale con l'entrata in scena Enit - Agenzia Nazionale del Turismo, a partire dal 'title' con il claim "Italia. Open to meraviglia – FEI Jumping European Championship 2023" che esalta e sottolinea l'impegno dell'Italia a livello internazionale nell'organizzazione di eventi sportivi e in particolare di un evento d'élite negli sport equestri.

Il sodalizio con ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo va inserito in un percorso più ampio che culminerà con i Giochi Invernali di Milano-Cortina 2026. Non solo, dal punto di vista sportivo l'Europeo assume un valore unico in quanto la qualificazione per l'Olimpiade di Parigi 2024 passa per Milano. In palio tre pass da conquistare sul campo, un traguardo che manca all'Italia del Salto Ostacoli da ben 20 anni.

RED/Agipro

Foto credits: FEI/Christophe Taniere

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password