Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/04/2024 alle ore 18:35

Ippica & equitazione

14/09/2023 | 13:40

Ippica, all’Ippodromo Snai San Siro al via la seconda parte della stagione di galoppo: in pista domenica 17 settembre con tante iniziative d’intrattenimento per le famiglie e i bambini

facebook twitter pinterest
ALL’IPPODROMO SNAI SAN SIRO AL VIA LA SECONDA PARTE DELLA STAGIONE DI GALOPPO: IN PISTA DOMENICA 17 SETTEMBRE CON TANTE INIZIATIVE D’INTRATTENIMENTO PER LE FAMIGLIE E I BAMBINI

ROMA - All’Ippodromo Snai San Siro di Milano, dopo la pausa estiva e il grande successo dell’Europeo di salto ostacoli, tornano in pista i cavalli per la seconda parte della stagione di galoppo. Domenica 17, per la 29^ giornata in calendario, sono otto le prove in programma a partire dalle ore 14:10 (cancelli aperti di piazzale dello Sport 6 e 16 dalle ore 12). Inoltre, per tutto il pubblico presente, e in particolare per i bambini, saranno come sempre previste delle attività di intrattenimento per una larga fascia d’età: si parte alle ore 14:30 con i più piccoli che sotto alla tensostruttura potranno divertirsi anche in caso di maltempo con gli animatori nei laboratori creativi, con la baby-dance e il karaoke. Per i più temerari torna l’ebbrezza del ‘Battesimo della sella’ sul pony, dove i giovanissimi fantini, in piena sicurezza con caschetto e giubbottino, saranno accompagnati dagli istruttori del Centro Ippico Lombardo. Per i più grandicelli è a disposizione il prato dell’Area Kids dove saranno organizzate mini partite di calcio e giochi di gruppo. Le famiglie potranno rilassarsi e godersi un aperitivo a bordo pista o a bordo tondino nei vari punti ristoro, dopo aver fatto una passeggiata passeggiare tra i viali alberati dell’Ippodromo ammirando le bellezze dell’impianto liberty grazie al tour #scoprisansiro, un percorso organizzato per isole tematiche che svela i luoghi storici e più suggestivi dell’impianto: dal Parco Botanico, con le sue 72 specie sia autoctone che importate da diversi Paesi del mondo, tutte registrate e cartellinate, fino al Cavallo di Leonardo, l’imponente statua di bronzo, alta oltre 7 metri e del peso di circa 10 tonnellate, ad oggi una delle più grandi sculture equestri al mondo. Aperta anche la visita alle postazioni della mostra permanente ‘100 anni di emozioni’, l’esposizione realizzata da Snaitech con la curatela del Professor Stefano della Torre, docente di restauro al Politecnico di Milano e patrocinata dal Comune di Milano, che illustra attraverso stampe d’epoca, fotografie e testi, l’evoluzione storico-architettonica di un luogo unico nel suo genere.

Tornando al programma di corse, che prenderanno il via dalle ore 14:10, da tenere in considerazione tre prove: il premio intitolato a Ippolito Fassati di Balzola, tradizionale listed race per cavalli di 3 anni che si affrontano sulla distanza di 1600 metri in pista grande, il Premio Cancelli, prova ad handicap principale sui 1200 metri in pista dritta riservato ai cavalli di 3 anni ed oltre, ed infine il Premio Pietro Bessero, listed race con protagoniste le femmine di 3 anni ed oltre, sui 1600 metri su pista grande. 

RED/Agipro

Foto credits: Dena-Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Le telecamere di EQUtv presenti alla 56^ edizione di Vinitaly

Le telecamere di EQUtv presenti alla 56^ edizione di Vinitaly

12/04/2024 | 15:30 ROMA - A raccontare i sapori, i colori e le emozioni di Vinitaly 2024, saranno le telecamere di EQUtv, l’emittente televisiva di Epiqa in chiaro sul canale 151 del digitale terrestre, sul 220 della piattaforma Sky e sul 51 di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password