Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2024 alle ore 20:32

Ippica & equitazione

08/07/2023 | 20:40

Campionati del Mondo di Reining: doppio oro a Givrins con Ambrosini e Sicuro tra gli Amateur e nell’Open

facebook twitter pinterest
Campionati del Mondo Reining doppio oro Givrins Ambrosini Sicuro Amateur Open

ROMA - Per l’Italia si chiude con lo straordinario bottino di 11 medaglie (5 ori, 3 argenti, 3 bronzi) l’edizione 2023 dei Campionati del Mondo di Reining di Givrins, in Svizzera. Un record assoluto che conferma la notevole competitività dei reiner azzurri, a tutti i livelli.

Dopo le splendide prestazioni dei giorni scorsi, anche oggi gli azzurri sono stati infatti i protagonisti nelle finali individuali.

A partire dalla categoria Amateur e Open che ha visto Carlo Ambrosini e Nico Sicuro vincere l’oro nelle rispettive categorie.

Con lo score di 223.0 Ambrosini in sella a BMS WalÌa Getcha Gun si è imposto in maniera netta distaccando di ben tre punti il francese Alexandre Giarratano, argento con The Electric Bandit (220.0).

Il transalpino è stato l’unico capace di tenere testa agli scatenati reiner italiani. Un ottimo Vittorio De Iulio ha vinto infatti il bronzo con Mr Magic Chex (219.0) ed ha completato il podio, seguito al quarto posto da suo zio Fabio De Iulio con RS Cronos Jac (218.5) e da Mattia Cosio quinto con Hollywood Reminy (218.0).

Nella ‘top ten’ anche l’altra azzurra in finale, Elena Kompatscher ottava con Walla Golden Arrow (216.0).

Altrettanto perentoria è stata la vittoria di Nico Sicuro con Colonels Dancing Gun nell’Open (228½). Anche in questo caso tre i punti di distacco che il reiner italiano ha inflitto al secondo classificato, il belga Bernard Fonck, argento con ND Pop Gun Trash (225½). Terzo il polacco Lukasz Czechowicz con CSG Wisemanfear (223.0).

Piazzati anche Sebastiano Valtorta, buon quinto con Four Season Whiz (220½) e Giovanni Masi De Vargas in ottava posizione ex-aequo con Chex Aristocrat MR (219.0).

Medaglie italiane anche nelle finali Junior e Young Reiners.

Lo junior Elia Kompatscher, fratello minore di Elena Kompatscher, ha conquistato con pieno merito l’argento con Whizdom Shines. Decisivo è stato uno spareggio nel quale ha avuto la meglio sul francese Matt Legrand CON Rooster Nic (entrambi avevano chiuso con lo score di 216.5).

A vincere l’oro è stata la tedesca Thea Maschalani con A Sparkling Glo (217.5), mentre tra i migliori dieci della classifica finale figurano anche due reiner italiane, Giulia Travagli con KN Skeets Blasterdun e Camilla Orlandini con Sparkwest, al settimo posto a pari merito (208.5).

La young reiner Rebecca Folcia è invece salita sul terzo gradino del podio. Con LS Dun Bleu Berry l’azzurra ha lottato a testa alta con gli avversari e con 218.5 di score è riuscita a portarsi al collo la medaglia di bronzo. Vittoria belga con Jody Fonck e Mello Yello Jersey (221.5) e argento per il ceco Vladimir Cejka con Remy Rooster SG (219.5).

Nella zona alta della classifica anche Ludovica Zambelli, quarta con Ot Dont Miss To Wish (216.5) e Domenico Giannitti quinto con PL What a Woman (214.0). Nono ex-aequo Marcello Lavezzari con As Just In Time Lucio (213.0).

Trasferta straordinariamente positiva, quindi, quella del Team Italia in Svizzera capitanato dal capo equipe Andrea White, dal Coach Alessandro Meconi e dal tecnico Adriano Meacci e Alessandro Pavoni per il Parareining.

Merita, allora, ripercorrere le 11 medaglie vinte in questa edizione dei Campionati del Mondo di Reining di Givrins:

 

Parareining
Argento a squadre (Martina Panizza / Smoking Custom Lena; Paolo Pettena / Energy For Me; Sara Borgonovo / Ginger Rooster)
Oro individuale Martina Panizza / Smoking Custom Lena

 

Junior
Bronzo a squadre (Elia Kompatscher / Whizdom Shines; Camilla Orlandini / Sparkwest; Giulia Travagli / KN Skeets Blasterdun; Lorenzo Ranucci / Broadlysnapper)
Argento individuale Elia Kompatscher / Whizdom Shines

 

Young Reiners
Oro a squadre Team Italia (Filippo Milani / PL What a Woman; Ludovica Zambelli / Ot Dont Miss To Wish; Rebecca Folcia / LS Dun Bleu Berry; Lucio Marcello Lavezzari / As Just in Time)
Bronzo individuale Rebecca Folcia / LS Dun Bleu Berry

 

Amateur
Oro a squadre Team Italia (Fabio De Iulio / RS Cronos Jac; Carlo Ambrosini / BMS WalÌa Getcha Gun; Elena Kompatscher / Walla Golden Arrorv; Vittorio De Iulio / Mr Magic Chex)
Oro individuale Carlo Ambrosini / BMS WalÌa Getcha Gun
Bronzo individuale Vittorio De Iulio / Mr Magic Chex

 

Open Senior
Argento a squadre Team Italia (Nico Sicuro / Colonels Dancing Gun; Sebastiano Valtorta / Four Season Whiz; Giovanni Masi de Vargas / Chex Aristocrat MR: Stefano Cerutti / FB Topsail Shine)
Oro individuale Nico Sicuro / Colonels Dancing Gun

RED/Agipro

Foto credits Tom Hautmann

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password