Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/10/2019 alle ore 13:49

Ippica & equitazione

20/09/2019 | 09:44

Equitazione, FEI Nations Cup: azzurri a Waregem per la penultima tappa

facebook twitter google pinterest
Equitazione FEI Nations Cup Waregem

ROMA - La squadra italiana di Completo è pronta a prender parte alla penultima tappa di FEI Nations Cup in programma durante il fine settimana a Waregem in Belgio. Gli azzurri - con una qualificazione olimpica già in testa e alla guida del circuito di Coppa delle nazioni  - sono al comando della graduatoria generale con 380 punti, davanti a Svezia (345) e Svizzera (315). 
Questa settimana - si legge in una nota della Fise - in Belgio, agli ordini del capo equipe Giacomo Della Chiesa (Team manager e selezionatore Katherine Lucheschi) saranno al via Fabio Fani Ciotti su Suttogo Georg, Juan Carlos Garcia su Ugo du Perron, Mattia Luciani su Leopold K e Vittoria Panizzon su Argentinus.
Sempre a Waregem, ma agli ordini del tecnico e capo equipe della squadra Junior Jacopo Comelli gli azzurrini prenderanno parte al CICO di categoria. Alla partenza Martina Carabelli Alomar su Drive The Change, Maria De Agnelis Corvi su Bungowla Diamond Time, Ceclia Magni su Tosecret D’Eglefin, Martina Montesi su Ufd, Camilla Occleppo su Pintadera Ok, Matteo Orlandi su Plenty of Magic e Matilde Piovani su Born West. 
Nello stesso fine settimana altri azzurri saranno impegnati anche nell’internazionale italiano di Palmanova e in quello di Blenheim in Gran Bretagna. 


RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Equitazione Morocco Tour Italia Coppa Nazioni

Equitazione, Morocco Tour: Italia terza in Coppa delle Nazioni

14/10/2019 | 10:00 ROMA - Italia sul podio nella Coppa delle Nazioni dello CSIO4*-W di Rabat che ha chiuso il secondo dei tre appuntamenti del Morocco Tour. Il quartetto azzurro (Chef d’Equipe Marco Porro) composto da Roberto Turchetto con Baron...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password